Cerberus, ovvero un antifurto per android che scatta la foto al ladro

Schermata 2014-06-02 alle 09.18.56Sembra una roba da 007 ma si tratta di una ottima applicazione per Android ben congegnata al punto tale da risultare, a mio avviso, indispensabile per il nostro tablet soprattutto se personale.

Secondo alcune statistiche si calcola che ci sia una percentuale intorno al 5-6% di tablet e smartphone smarriti o semplicemente rubati. Questa percentuale sale tanto se ci si trova in luoghi molto frequentati come centri commerciali aeroporti e luoghi di divertimento. Basta una svista e ci si ritrova privati del proprio dispositivo ma soprattutto si rischia che molti dati sensibili cadano in mani altrui.  L’aspetto della sicurezza e della privacy sono senza dubbio ancora più importanti del valore stesso dell’oggetto. Le case produttrici di app non stanno a guardare quindi per primi i produttori di antivirus hanno cominciato a realizzare qualcosa che sia in grado di risolvere il problema o come minimo dissuadere il furto. Tutte le soluzioni sono combinate app + servizio web. Questa combinazione fa si che in caso di furto sia possibile rintracciare l’oggetto ed avere informazioni anche in tempo reale. Vediamo da vicino di cosa si tratta. 

L’app che potete scaricare qui funziona sia per tablet che per smartphone. Una volta scaricata ed installata va semplicemente configurato un account sul servizio on line e vanno impostati alcuni parametri riguardo a ciò che si vuole monitorare. L’app può anche essere impostata in modo da non renderla eliminabile né disinstallabile se prima non si inserisce la password scelta. Questo è un aspetto fondamentale poiché la prima critica che già sentirei mentre scrivo riguarda il fatto che si può aggirare l’ostacolo semplicemente resecando il dispositivo.  Se configuriamo opportunamente l’app neanche i reset consentirà di eliminarla.

Vediamo da vicino alcune funzionalità

Ha tre modalità per proteggere il tuo dispositivo:
- Controllo remoto tramite il sito www.cerberusapp.com
- Controllo remoto via sms
- SIM Checker (per i dispositivi dotati di SIM card): riceverai automaticamente avvisi se qualcuno usa il tuo telefono con una SIM card non autorizzata

Il controllo remoto consente di eseguire molte operazioni sul tuo dispositivo, quali:
- Localizzarlo e farne il tracking
- Fare partire un forte allarme, anche se il dispositivo è in modalità silenziosa
- Cancellare la memoria interna e la scheda SD
- Nascondere Cerberus dalla lista applicazioni
- Bloccare il dispositivo con un codice
- Registrare audio dal microfono
- Ottenere la lista delle ultime chiamate fatte e ricevute
- Ottenere informazioni sulla rete e l’operatore a cui è connesso il dispositivo
- E tante altre funzioni.

Una cosa interessante è la possibilità di configurare l’app dall’esterno sia dal web che da sms. Ad esempio se il gps è spento  è possibile riaccenderlo dal web o via sms per mettere in moto il meccanismo di tracciatura.

La tracciatura del dispositivo su mappa, quindi è solo uno degli aspetti interessanti ma ce ne sono tanti altri. Ad esempio nel caso in cui il ladro commetta l’imprudenza di cambiare sim, parte un sms con il numero della sim inserita verso numero di telefono di fiducia che abbiamo eventualmente inserito in configurazione. Insomma ci manda il numero di telefono del ladro.

Una funzione interessante è quella di scattare una foto con la fotocamera frontale in modalità silenziosa inviandocela via email. Se siamo un po’ fortunati avremo anche la foto del ladro.

l’aspetto della sicurezza dei dati è importante. Ci sono diverse funzioni di cancellazione e autodistruzione dei file personali, rubriche e file vari.

C’è anche la possibilità di mandare messaggi al ladro il quale si renderà conto di essere in una situazione particolarmente difficile.

L’app è gratuita in prova, associata ad un account on line consente di gestire più dispositivi quindi possiamo installarla ad esempio su tablet e telefonino. Il costo del servizio è di circa 3 euro l’anno, accettabili come assicurazione antifurto, direi.

Eccovi il link per scaricarla ed usarla gratis per 6 giorni